ITALIANO SPAGHETTI ?

shrimps and carrots noodles by ©ubik-mauriziolodi.

I primi noodles erano di miglio. La pasta si conserva anche bene, ma quelli risalgono a 4000 anni fa, sono venuti alla luce in Cina, e non so come abbiano fatto a dirlo, ma l’hanno scoperto, erano di miglio.

Gli “Assaggi” di Sale&Pepe, sono bocconi che arrivano dal mondo e questa volta ( nel prossimo numero di novembre ) il mondo è asiatico, thailandese precisamente. Ma se dici “noodles” in Italia, intendi questo formato allungato, un pò tagliatella un pò tagliolino, di cereali vari, esotico che puoi condire con la soia, mentre all’estero puoi anche voler dire proprio gli spaghetti, gloria nazionale.
Di fatti il De Niro di “C’era una volta l’America”si chiamava proprio così”, Noodles, nell’accezione di individuo di origine italiane.
Se solo poco ti interessi vieni a sapere che, però, di noodles ogni paese asiatico ne produce di innumerevoli specie: di riso ( nella nostria ricetta, con gamberi e pollo sono di riso ), frumento, grano saraceno, mais, legumi, miglio, tutti da impasti non lievitati, da condire nelle maniere più disparate. Per non parlare dei giapponesi Shirataki noodles, da zero calorie, e gettonatissimi nelle diete più severe, anche nel mondo occidentale.
La tradizione antica e la grande varietà giocano a nostro sfavore nella partita. Ma allora, per tornare competitivi e punti nell’orgoglio culinario, come la mettiamo con Noodles / Deniro? Fu solo a causa del regista italiano, e quindi di parte ( parte del Leone ), che quel soprannome significasse Italia?
in effetti esiste una Noodle anche nei cartoni animati giapponesi: si tratta della chitarrista della band dei Gorillaz… ma vuoi mettere lo spessore ?!?

Comments are closed.