CUORE DI CIOCCOLATO

dark chocolate covered artichoke isolated on white by maurizio lodi.

L’esperimento è nato per mostrare un certo tipo di lavoro agli studenti del Corso di Fotografia di Cibo, il workshop che si è svolge nel nostro studio. L’idea creativa è nata dal fatto che Laura, una dei due, ha curato il catalogo della cioccolateria Articioc di Savona. Il proprietario è un suo amico e la loro conoscenza è alla radice del fatto che lei abbia scelto il progetto che stiamo curando con Nolab.

Il gioco di parole Articioc è un divertimento tra arte e pasticceria, ma artichoke in inglese significa carciofo che, se compare nel logo, non evoca esattamente la dolcezza.
Con l’immagine che abbiamo realizzato quindi abbiamo chiuso il cerchio creando un assurdo realistico, ma anche pienamente accettabile, nel suo contrasto tra spine emergenti e morbida glassatura fondente.
Il genere di appartenenza di questa immagine va sotto il nome di “concept”, categoria che riunisce immagini di tipo simbolico, e la realizzazione è stata fatta in due versioni che sottopongo a referendum, se avete voglia di commentare sotto al post. Certamente la foto su fondo bianco è più consona al tipo di foto, e “spacca”… quella ambientata indebolisce forse il gioco dei contrasti, realizzandolo in una ambientazione con tanto di pirottino della festa, ma ha una sua vena di racconto surreale come di una favola. Come spesso mi succede, a posteriori, mi si affollano altre impressioni… Lo sfogliare il fiore come in cerca di risposte, l’insidia sotto il bell’aspetto, l’amaro con il dolce, il cuore ( heart ) di carciofo , sono tutti temi di keywords per una immagine che, nata come gioco, di quel gioco si porta dietro anche il piacere . dark chocolate covered artichoke in a red paper cup on green tableset by maurizio lodi.

 

Comments are closed.