AMBURGHESI RALLENTATI IN PORTA ROMANA

H uovo

Appena aperto un ristorante nel panino. Ne sono al corrente perché ho le mani in pasta: ho scattato le foto che trovi sul sito e sulle pareti di Supreme Burgers in via Orti 16, a Milano. L’interpretazione che lo chef Luca Moioli dá del formato “panino con l’hamburger” é interessante: gli accostamenti, all’italiana, prevedono pani piú buoni del molliccio bun yankee, ed ingredienti che vanno dalla cassoela, all’angus, la fassona, il branzino, il seitan, nella versione vegetariana, accostati a sapori ricercati come salsa tahine, guacamole, formai de mut con la possibilitá di variazioni di gusto personale.
Nelle foto la ricchezza della porzione non é stata ritoccata: risulta realmente impegnativo addentare il panino, ma in qualche maniera, dopo un attimo di studio si trova un approccio proprio. Non sono amante del genere fast food, né della svizzera, intesa come macinato bovino alla piastra, ma questi amburgesi rallentati li ho proprio graditi a margine del nostro servizio fotografico e mi riservo di fare un salto in Porta Romana a provarli ancora. So che é allo studio anche una carta dei vini da accostare alle birre artigianali del birrificio Nicese, con degli abbinamenti consigliati. Staremo a vedere. La galleria delle nostre immagini intanto la trovi anche sulla Ubik Behance pagina e sul prosite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *